Il Mondo di Tex

TexWiller

Numero 1 – l’unico che posseggo – della collezione “Il Mondo di Tex”, curata da Graziano Frediani per Hachette nel 2005.

Mondo di TexIl celebre ranger viene particolarmente male nelle miniature, e questa (sebbene le dimensioni abbondanti permettessero molta più cura dei particolari) non fa eccezione, con quell’espressione ingrugnita particolarmente strana.
L’elevato prezzo e l’impossibilità di trovare spazio dove mettere le enormi e molteplici uscite, mi hanno spinto a non prendere neanche in considerazione la collana.

Ecco l’incipit:

Unanimamente considerato il più popolare personaggio del fumetto italiano, Tex Willer cavalca sulle piste del selvaggio West dal 1948, l’anno in cui esordì nelle edicole italiane. A dargli vita furono lo scrittore-sceneggiatore Gian Luigi Bonelli e il disegnatore Aurelio Galleppini (in arte Galep), che, per tratteggiare la sua figura, prese originariamente a modello i divi dello schermo dell’epoca. Poi, con il passare degli anni, lo stile grafico si è evoluto, arrivando al Tex che oggi tutti conoscono.

Mondo di Tex1

TexWiller1

L.

– Ultimi post simili:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.