[Fumetti 3D] Kit Carson, l’eterno pard

F3D13_KitCarson

Numero 13 della “Fumetti 3D Collection” con cui Hobby&Work nel 2012 presenta in edicola il meglio del fumetto italiano: dopo Tex Willer, è la volta del suo pard Kit Carson, che incarna l’eterna spalla comica dei fumetti della Sergio Bonelli Editore.

F3D13_KitCarson1Noto anche con il suo nome indiano di Capelli d’argento, il personaggio non ha mai avuto spazio nei più di 60 anni di storia del fumetto, se non piccole parentesi – ventilando addirittura l’ipotesi di una figlia, argomento mai più approfondito – rimanendo sempre nell’ombra dell’ingombrante protagonismo di Tex: non credo sia casuale che il povero Carson sia l’unico personaggio di questa collana a NON avere una foto in solitaria sul proprio fascicolo!
Sicuramente si prende una bella rivincita, però, visto che il suo figurino è nettamente migliore di quello del suo pard

Ecco il ritratto del personaggio tratto dal coloratissimo fascicolo:

Scout, pistolero, giocatore, cacciatore di indiani, vagabondo, rubacuori, ma soprattutto ranger, ecco alcune delle definizioni che calzano a pennello a Kit Carson. Nel tratteggiarne la figura, lo sceneggiatore Gianluigi Bonelli e il disegnatore Galep [Alessandro Galleppini] si ispirano al vero Kit Carson, vissuto tra il 1809 e il 1868, ma ben presto si distaccano dal modello.

F3D13_KitCarson2

L.

– Ultimi post simili:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.