[Roma e i suoi nemici] Guerriero goto

73-GuerrieroGotoNumero 73 della collana “Roma e i suoi nemici” targata Vadis e Osprey, che nel 2011 porta in edicola questo Guerriero goto del VI secolo.
Roma_e_i_suoi_nemici1Il curatore William Shepherd attinge agli archivi della Osprey Publishing Ltd., di cui era direttore prima della nascita di questa collana, e presenta dei testi stavolta senza firma.

Il figurino a cavallo è tratto da un’illustrazione del celebre Angus McBride.

Ecco l’incipit del fascicolo di 12 pagine, con la consueta traduzione di Piergiorgio Molinari:

Teodorico il Grande (454-526) nacque presso Carnutum (a est della moderna Vienna), nella famiglia degli Amali. Suo padre era re Teodemiro, che guidava uno dei vari gruppi di Goti nei Balcani settentrionali. Per anni i Goti orientali (successivamente chiamati Ostrogoti) erano stati vittime degli attacchi di Attila e delle sue orde, che conducevano una guerra ininterrotta contro l’impero romano d’Oriente. Gli Unni devastavano i Balcani e pretendevano pesanti tributi, ma nel 451 commisero l’errore di volgersi contro l’impero d’Occidente subendo una pesante sconfitta per mano romana alla battaglia di Chalons-sur-Marne, dopodiché l’impero unno crollò rapidamente.

L.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.