[Roma e i suoi nemici] Soldato pisidico

96-PisidicoNumero 96 della collana “Roma e i suoi nemici” targata Vadis e Osprey, che nel 2011 porta in edicola questo Soldato pisidico, 530 d.C.
Roma_e_i_suoi_nemici1Il curatore William Shepherd attinge agli archivi della Osprey Publishing Ltd., di cui era direttore prima della nascita di questa collana, e presenta dei testi tratti da un saggio non meglio specificato della Osprey.

Il figurino è basato un’illustrazione di Raffaele D’Amato (o almeno così riporta la didascalia), e rappresenta un soldato di frontiera proveniente dalla Pisidia (Anatolia). Questa unità detta Lykokranitai, “le teste di lupo”, fu inviata contro i ribelli samaritani nel 530. Notare il berretto frigio, la tunica ricamata e gli stivali di pelle morbida.

96-Pisidico1Ecco l’incipit del fascicolo di 12 pagine, con la consueta traduzione di Piergiorgio Molinari:

Nel corso della storia, la patria dei Samaritani è stata l’area montuosa settentrionale sulla sponda occidentale del Giordano, nella Palestina centrale, dove l’antica città di Samaria era la capitale del regno di Israele nel IX secolo a.C. L’area è dominata dal monte Garizim, che i Samaritani credono essere il sito dei sacrifici biblici, e che si dice essere anche il luogo dove si trova il Pozzo di Giacobbe.

L.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.