[Roma e i suoi nemici] Fante di marina

75-FanteMarinaNumero 75 della collana “Roma e i suoi nemici” targata Vadis e Osprey, che nel 2011 porta in edicola questo Fante di marina della flotta di Ottaviano, battaglia di Azio, 31 a.C. Lo stesso personaggio sarà ripresentato lo stesso anno dalla collana “Soldatini d’Italia”.
Roma_e_i_suoi_nemici1Il curatore William Shepherd attinge agli archivi della Osprey Publishing Ltd., di cui era direttore prima della nascita di questa collana, e presenta dei testi stavolta senza firma.

Il figurino è tratto da un’illustrazione di Graham Sumner e ritrae il fante di marina che regge uno scudo decorato con il tridente di Nettuno.

Ecco l’incipit del fascicolo di 12 pagine, con la consueta traduzione di Piergiorgio Molinari:

In seguito all’assassinio di Giulio Cesare nel 44 a.C. la repubblica romana scivolò nell’anarchia mentre i signori della guerra rivali lottavano per assumere il controllo del mondo romano. La sconfitta di Bruto e dei suoi alleati nel 42 a.C. lasciò Ottaviano (che sarebbe divenuto il primo imperatore di Roma col nome di Augusto nel 27 a.C.) e Marco Antonio, i due pro-cesariani alleati e rivali, a controllare congiuntamente Roma e i suoi territori, un impero in tutto e per tutto salvo che di nome.

L.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...