[Roma e i suoi nemici] Tribuno

72-TribunoNumero 72 della collana “Roma e i suoi nemici” targata Vadis e Osprey, che nel 2011 porta in edicola questo Tribuno, ufficiale superiore dell’esercito repubblicano romano, 75 a.C.
Roma_e_i_suoi_nemici1Il curatore William Shepherd attinge agli archivi della Osprey Publishing Ltd., di cui era direttore prima della nascita di questa collana, e presenta dei testi firmati dal misterioso Giles Stevenson, di cui non ho trovato tracce. (Già aveva usato questa sola firma per il n. 25 della collana, il Guerriero Celtibero.)

Il figurino è tratto da un’illustrazione di Angus McBride.

Ecco l’incipit del fascicolo di 12 pagine, con la consueta traduzione di Piergiorgio Molinari:

Il regno del Ponto era un regno ellenistico sulle sponde meridionali del Mar Nero (nell’odierna Turchia nord-orientale) che, dalle guerre tra i successori di Alessandro, emerse nelle mani della dinastia mitridatica. Per molti anni i sovrani del Ponto furono alleati di Roma, e inviarono navi e uomini in appoggio alla causa romana durante le Guerre Puniche.
Gran parte dell’Anatolia occidentale fu lasciata in eredità ai Romani alla morte del loro alleato Attalo III di Pergamo, nel 133 a.C., e divenne la provincia romana dell’Asia. L’espansione di Roma in Anatolia fu vista con un certo allarme dai suoi vicini, la Bitinia a nord, la Licia a sud e la Galazia a est.

L.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...