[Go Nagai] Hiroshi Shiba

08-HiroshiShiba

08-HiroshiShiba1Numero 8 – in edicola dal 6 febbraio 2014 – della splendida “Go Nagai Robot Collection”, portata in Italia a partire dal 2013 da Yamato Video, Fabbri Publishing e La Gazzetta dello Sport: questo numero è dedicato ad Hiroshi Shiba.

Ecco il profilo dal fascicolo di 12 pagine:

Venticinque anni, giovane pilota di Formula 1, è il figlio del Dottor Shiba ed è in grado di trasformarsi in Jeeg, il robot d’acciaio. Nel manga Hiroshi e suo padre subiscono l’assalto di Ikima e dei suoi soldati, che li riducono in fin di vita: il padre allora compie degli esperimenti scientifici sul giovane figlio per predisporlo alla trasformazione nel robot d’acciaio. In seguito lo scienziato, che nel frattempo è riuscito a trasferire la sua memoria e le sue conoscenze in un computer, gli rivela il suo difficile compito di proteggere la terra dalle forze del male dell’impero Yamatai. Hiroshi, grazie agli immensi poteri conferitogli dal Dottor Shiba, è in grado di trasformarsi nella testa di Jeeg. Prima di assumere la forma, della testa del robot, però, il giovane assume una forma umanoide intermedia che utilizza spesso per affrontare i nemici nel corpo a corpo. In questa forma, forza e agilità subiscono, un notevole incremento.

L.

– Ultimi post simili:

2 thoughts on “[Go Nagai] Hiroshi Shiba

  1. Pingback: [Go Nagai] Miwa Uzuki | Myniature

  2. Pingback: [Go Nagai] Generale Flora | Myniature

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.