[Roma e i suoi nemici] Alemanno

61-AlemannoNumero 61 della collana “Roma e i suoi nemici” targata Vadis e Osprey, che nel 2010 porta in edicola questo Guerriero alemanno, III-IV secolo d.C.
Roma_e_i_suoi_nemici1Il curatore William Shepherd attinge agli archivi della Osprey Publishing Ltd., di cui era direttore prima della nascita di questa collana, e presenta dei testi tratti dal saggio “Germanic Warrior 236-568 AD” di Simon MacDowall, edito nel 1996 dalla Osprey e portato in Italia dalla RBA nel 2010 come “Guerrieri germanici” (Roma e Grecia n. 32), con la traduzione di Cristina Rambaldi.

Il figurino è basato su un’illustrazione di Angus McBride, utilizzata anche per la copertina dell’edizione originale Osprey. Ecco la didascalia: «Un guerriero alemanno ben equipaggiato, III-IV secolo. Il suo abbigliamento e il suo equipaggiamento sono per lo più di produzione locale. L’uomo è armato con una lancia, una francisca (ascia da lancio), una bella spada e un piccolo scudo con umbone a chiodo».

germanicEcco l’incipit del fascicolo di 12 pagine, con la consueta traduzione di Piergiorgio Molinari:

Il periodo compreso tra il III e il VI secolo vide il crollo della civiltà mediterranea classica e l’emergere di nuovi stati in Europa occidentale basati sulla società guerriera germanica. C’erano numerosissime tribù germaniche, distinte tra loro, che vivevano al di là dell’impero romano, e certamente non concepivano se stesse come un unico popolo. Il fatto di avere la medesima radice linguistica era probabilmente tutto ciò che avevano in comune. E anche da questo punto di vista è dubbio che un Franco che viveva lungo il Reno riuscisse a farsi comprendere da un Goto sulle rive del Dniester.

L.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...