[Masters] Evil-Lyn (1983)

Evil-Lyn

Continua il viaggio fra i Masters of the Universe (o I Dominatori dell’Universo come si chiamavano all’epoca in Italia): il 1983 vede arrivare sugli scaffali Evil-Lyn, Evil Warrior Goddess, la dea malefica che rappresenta l’unico personaggio femminile dei “cattivi”.

Meg Foster nei panni di Evil-Lyn per il film del 1987

Meg Foster nei panni di Evil-Lyn per il film del 1987

Gli anni Ottanta era un periodo magico in cui si poteva dire che maschi e femmine sono diversi senza essere accusati di razzismo e di sessismo. Era un periodo in cui i maschietti rompevano le Barbie delle femminucce e in cui si giocava con eroi muscolari sognando di riparare con la forza i mille torti della vita quotidiana. (Eh sì, erano tempi in cui anche i bambini piccoli avevano piena coscienza dell’orrore della vita quotidiana.) La Mattel lo sapeva e in pratica dopo un iniziale tentativo di inserire donne nella serie dei Masters ha desistito. (Nel 1987 esce Sorceress ma credo non se ne sia accorto nessuno!)
Io sono nato collezionista, con una mente totalmente schiava del vizio collezionistico quindi all’epoca comprai tanto Tee-La che questa Evil-Lyn, giocandoci in realtà pochissimo. Non avevano poteri, non avevano belle armi, non avevano nulla, ed ero troppo piccolo per poter apprezzare la smorfia da stronza di Evil-Lyn, un vezzo fastidioso che in una donna ha il suo innegabile fascino. Di sicuro le “cattive ragazze” hanno più fascino delle buonine rompine, ma in realtà nessuna delle donne dei Masters ha più fascino di quanto non glielo si voglia affibbiare a forza.
Evil-LynANell’orripilante film del 1987 (che già all’epoca considerai un abominio di schifezza) il personaggio è interpretato da Meg Foster, teoricamente una scelta giusta visto lo sguardo magnetico dell’attrice, ma in realtà è tutto assolutamente dimenticabile.

Mi chiamo Evil-Lyn, di professione dea malefica: sono capace di qualsiasi sortilegio. E di ispirare le imprese più malvagie delle forze del Male…

Considerata (non a torto) una collana di giocattoli destinata esclusivamente ai maschietti, il personaggio di Evil-Lyn raramente è apparso nelle molte pubblicità dei Masters apparse sul settimanale Topolino: la prima risale al n. 1487 (27 maggio 1984) ma sono abbastanza sicuro che Evil-Lyn fosse sugli scaffali italiani almeno dall’anno prima. L’unica altra apparizione di Evil-Lyn su Topolino di cui ho trovato traccia è sul n. 1553 (1° settembre 1985).
Il recente remake del personaggio è molto bello e chissà che prima o poi non riesca a procurarmelo, ma intanto rimando allo splendido comic con Evil-Lyn protagonista, che ho trattato nel mio blog di fumetti.
Evil-Lyn1

L.

– Ultimi post simili:

4 thoughts on “[Masters] Evil-Lyn (1983)

  1. Pare che in Francia non sia nemmeno mai uscita (nei cataloghi non era mai presente…)
    Io invece ricordo benissimo, anche in questo caso, momento e luogo dove mi fu comperata.
    E ricordo che, per renderla più simile alla controparte animata, le mettevo il mantello blu di Randor (ne avevo due)

    Moz-

    Piace a 1 persona

  2. Pingback: [Masters] Teela (1982) | Myniature

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.