[Roma e i suoi nemici] Massenzio

47-MassenzioNumero 47 della collana “Roma e i suoi nemici” targata Vadis e Osprey, che nel 2010 porta in edicola questo Massenzio al Ponte Milvio, 312 d.C.
Il curatore William Shepherd attinge agli archivi della Osprey Publishing Ltd., di cui era direttore prima della nascita di questa collana, e presenta dei testi tratti da un saggio non meglio specificato, ma comunque edito dalla Osprey.

Roma_e_i_suoi_nemici1Il figurino è basato su un’illustrazione di Christa Hook. Ecco la didascalia: «L’imperatore Massenzio mentre si prepara a portare il suo esercito a nord al di là del Tevere per affrontare l’esercito di Costantino, in fase di avvicinamento.»

Ecco l’incipit del fascicolo di 12 pagine, con la consueta traduzione di Piergiorgio Molinari:

L’imperatore Diocleziano (nato nel 240 d.C. circa) riportò la stabilità e l’unità nell’impero romano nel corso dei suoi vent’anni di regno, dal 284 al 305, conclusisi nel suo previsto ritiro. Il segreto del suo successo stava nella divisione del potere supremo tra due e poi quattro imperatori, dal momento che un fattore determinante nella precedente mancanza di unità era stato il desiderio degli eserciti principali di avere il proprio imperatore.

L.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...