[Soldatini d’Italia] Legionario cesariano

SoldIta12-LegionarioNumero 12 della collana “Soldatini d’Italia”, produzione 2011 della RCS che viene distribuita da Gazzetta dello Sport e Focus Storia.
In questi primi numeri – gli unici che ho preso – ci si dedica ai soldati dell’antica Roma, ecco dunque un Legionario cesariano alla battaglia di Alesia, 52 a.C.

La posa del figurino è particolarmente controversa: a vederlo dal vivo questo suo scattante guizzo nel pararsi dietro lo scudo ma contemporaneamente brandire la spada è gradevole, ma a fotografarlo sembra uno storpio vestito da romano! Questa foto un po’ “artistica” è l’unico tentativo che mi sembra decente di essere mostrato.
Curiosamente nel numero precedente veniva anticipata la foto del figurino e nello stesso fascicolo viene mostrata un’illustrazione che lo ritrae: in entrambi i casi il legionario è dritto in piedi con lo scudo appoggiato in terra, una posa decisamente più fotogenica. Alla fine, evidentemente, l’artista dei figurini ha deciso diversamente…

SoldIta11-Marinaio1Ecco cosa ci dice l’ottimo fascicolo di 16 pagine – ai cui testi lavorano Marco Lucchetti e Andrea Frediani – sulla battaglia di Alesia:

Alesia era situata su un’altura che raggiungeva l’altezza di 418 metri rispetto alla pianura, dove Cesare costruì una circonvallazione per isolare la città. Poiché però era previsto l’arrivo di un esercito di soccorso ai Galli, il proconsole fece allestire anche una circonvallazione più ampia e parallela alla prima, per difendersi dalle minacce alle spalle.

L.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...